L’apparato scheletrico è il punto debole della maggior parte delle donne, le quali spesso soffrono di carenze in fatto di sali minerali e calcio, soprattutto in età avanzata. Proprio per monitorare queste situazioni e prevenire deficit a livello osseo è bene pensare di dedicarsi qualche piccolo momento di prevenzione.

Ecco un’iniziativa interessante

Il mese alle porte, aprile, è dedicato totalmente alla salute delle ossa: in ben 109 ospedali siti in tutta Italia, le donne potranno sottoporsi ad esami e visite di controllo gratuiti. L’elenco delle strutture aderenti è disponibile sul sito in alternativa si può chiamare il numero verde 800-588-686.
Controllo gratuito alle ossa